guardiadica milano

  • Guardia Medica Privata:  scegli noi!

    chiama dottore

    Forse non sai….

    Attualmente se si necessita di una visita di un medico a domicilio è possibile rivolgersi, nei giorni feriali, al proprio medico di medicina generale: tuttavia, nel caso in cui la situazione non sia abbastanza grave, il medico può scegliere di non recarsi al vostro domicilio.dottore domicilio

    La legge dichiara  infatti che il medico debba recarsi gratuitamente a casa del paziente soltanto se quest'ultimo è "intrasportabile", cioè alla condizione che esso sia impossibilitato a raggiungere l'ambulatorio del medico. Quindi se non avete la macchina, c'è lo sciopero dei mezzi, fa solo troppo freddo o semplicemente non avete voglia di uscire di casa, sappiate che lui non è obbligato a venire.  Una semplice febbre e mal di gola non sono sufficienti perché potreste benissimo prendere una tachipirina e recarvi nell'ambulatorio del medico.

    Cosa accade quando  il medico viene a visitarvi e decide che non siete davvero "intrasportabili"? Se il medico viene a casa vostra e nel corso della visita si accorge che non rientrate nei parametri dell’intrasportabilità, ha il diritto di chiedervi di pagare la sua parcella che,  in regime di libera professione, può andare dai 40 ai 150 euro.

    Cosa fare, dunque, se volete una visita di un medico a domilio?

    Nei casi in cui la situazione sia veramente molto grave siete invitati a contattare il 118 o recarvi in pronto soccorso!

    In tutti gli altri casi rivolgiti al nostro servizio di Guardia Medica disponibile 24h/24 in caso di necessità di una visita.  Essendo una visita privata, non è richiesto che il paziente sia intrasportabile ma avrete la certezza di essere raggiunti , il prima possibile, dal medico che si incaricherà della vostra richiesta.

    Richiedere una visita è estremamente semplice: Basta compilare un form con i propri dati, l'indirizzo e la data e l'ora in cui si richiede la visita. La richiesta viene poi inoltrata a tutti i medici presenti in zona: il primo disponibile più vicino a voi, vi chiamerà al numero di telefono indicato in modo da  valutare rapidamente il vostro caso (ed escludere che non abbiate bisogno del 118!). Non appena possibile si recherà al vostro domicilio.

     Come funziona col pagamento? Non dovete anticipare nulla al sito durante la prenotazione. Pagherete direttamente al medico, quando questo arriverà nel luogo da voi scelto, il quali, successivamente, vi rilascerà una regolare fattura che potrete poi scegliere di detrarre dalle dalle tasse sotto la voce spese mediche.

     Seguici su facebook - Rimani aggiornato